Catarro, come scioglierlo in poco tempo a casa: il consiglio degli esperti

Il catarro, un comune fastidio legato principalmente all'insorgere del raffreddore e di alcune infezioni delle vie respiratorie. In entrambi i casi, la formazione di catarro può essere al quanto fastidiosa.

Per fortuna, però, esistono dei metodi casalinghi efficaci raccomandati anche dagli esperti di @heimi.saluteeprevenzione, che hanno fatto un post Instagram a riguardo in cui spiegano come alleviare questo disturbo. Vediamo dunque, insieme alcuni consigli su come sciogliere il catarro in poco tempo con metodi completamente naturali e semplici da eseguire anche da soli in casa.

Gargarismi con acqua salata contro il catarro

Uno dei metodi più semplici ed efficaci per alleviare il catarro è fare gargarismi con acqua salata. Questa pratica aiuta a idratare la gola e a ridurre l'infiammazione, facilitando la rimozione del catarro. Inoltre, il sale riesce a fluidificare il muco e ad eliminare alcuni batteri.

Per preparare la soluzione, fai scaldare un litro d'acqua in una pentola, aggiungi tre cucchiai di sale grosso e mescola bene. Quando l'acqua bolle, spegni la pentola, aspetta che l'acqua diventi tiepida oppure a temperatura ambiente. Adesso puoi fare i gargarismi. Ti basta prendere una tazza mettere al suo interno la soluzione di acqua e sale che hai preparato e fare i gargarismi alcuni minuti per più volte al giorno.

Irrigazione nasale con acqua salata

Un altro metodo efficace è l'irrigazione nasale con una soluzione salina. Questo metodo aiuta a sciogliere il catarro e a pulire le vie nasali. Per fare ciò, riempi una siringa (senza ago) con acqua tiepida salata. Piega la testa in avanti e inizia a irrigare delicatamente una narice, facendo uscire l'acqua dall'altra narice. Ripeti il processo per l'altra narice. Questo metodo può essere fatto più volte al giorno, soprattutto prima di andare a letto, per alleviare la congestione nasale.

Inalazione di Vapore

acqua-calda-e-sale

L'inalazione di vapore è un altro rimedio casalingo efficace per sciogliere il catarro. Il vapore aiuta a idratare le vie aeree e a sciogliere il muco, facilitandone l'espulsione. Puoi semplicemente inalare il vapore da una pentola di acqua calda o fare una doccia calda. Per un effetto aggiuntivo, aggiungi alcune gocce di olio essenziale di eucalipto o menta, che hanno proprietà decongestionanti.

Riposo e idratazione

Bere molti liquidi è essenziale per mantenere le mucose idratate e per aiutare a sciogliere il catarro. Acqua, tè caldo, brodo e altre bevande calde possono essere particolarmente utili. Infine, si deve riposare bene, infatti, dormire con due cuscini aiuta a ridurre il catarro e ne favorisce la fluidificazione.

Leggi anche: Raffreddore, il rimedio più antico del mondo è il migliore: nessuna medicina

Lascia un commento