Benedetta Rossi, la sua marmellata di cipolle ha un segreto: perfetta per l'aperitivo

Benedetta Rossi, nota blogger di cucina, ci svela il segreto della sua marmellata di cipolle perfetta per un aperitivo.

La marmellata, in tantissime varianti, è uno degli alimenti più utilizzati ed amati in cucina. Ma è possibile servirla anche durante un aperitivo? La risposta è sì, a spiegarci come fare è la notissima blogger di cucina, Benedetta Rossi. Quella di cui parliamo è la marmellata di cipolle rosse, ideale proprio per accompagnare i formaggi di un antipasto da servire prima di un pasto con amici o parenti. Scopriamo insieme come prepararla: innanzitutto servono un chilo di cipolle rosse, 400 grammi di zucchero di canna, circa 100 ml di aceto balsamico, tre foglie di alloro e chi vuole può aggiungere un pizzico di sale.

marmellata-di-cipolle
La marmellata di cipolle di Benedetta Rossi. Fonte: Instagram

Iniziamo pulendo le cipolle a tagliandole a fette sottili, che poi sistemeremo dentro una ciotola capiente. Quindi aggiungiamo lo zucchero di canna, l'aceto balsamico e le foglie di alloro. Mescoliamo il tutto e lasciamolo macerare per circa tre ore, tornando ogni tanto a mescolare.

Durante questo processo la cipolla rilascerà l'acqua facendo sciogliere lo zucchero. Una volta terminata la macerazione mettiamo il nostro composto per la marmellata di cipolle in un tegame, se vogliamo come detto possiamo aggiungere un pizzico di sale, quindi mescoliamo nuovamente e mettiamo il tutto a cuocere per circa 45 minuti con una fiamma media, a metà cottura però vanno tolte le foglie di alloro che altrimenti rischierebbero di bruciarsi e di tanto in tanto mescoliamo.

Quando lo zucchero avrà reso il nostro liquido caramellato e bello denso, possiamo spegnere il fuoco e versare il composto bollente all'interno di vasetti ermetici già sterilizzati. Al termine di questo procedimento possiamo tenere in frigo la nostra marmellata per un paio di mesi. Se invece volessimo conservarla più a lungo dovremo prima fare bollire i vasetti a bagnomaria.

Come servire la marmellata di cipolle in un aperitivo

La marmellata di cipolle si abbina bene a diversi tipi di cibo. Puoi servirla con formaggi, crackers o pane tostato. I formaggi dal sapore leggermente piccante o salato, come il formaggio di capra o il gorgonzola, si sposano particolarmente bene con la dolcezza della marmellata di cipolle. Utilizza la marmellata di cipolle come parte di un antipasto. Mettila in un piatto insieme a salumi, formaggi assortiti e olive per creare un antipasto ricco di sapori. Servi la marmellata di cipolle con una selezione di formaggi durante un aperitivo o una serata di degustazione. La dolcezza della marmellata contrasta bene con la complessità dei formaggi. Un tocco perfetto per un aperitivo in grado di stupire qualsiasi ospite.

LEGGI ANCHE - Frullato contro l'influenza senza latte: leggero e ricco di vitamine

Lascia un commento