Scarpe in casa, tutte le malattie per la salute: non farlo mai più

Indossare le scarpe da esterno in casa rappresenta per molti di noi un'abitudine, a cui non prestiamo attenzione. Un'azione quasi automatica ma potenzialmente molto pericolosa per la nostra salute e per quella dei nostri cari. Le scuole delle scarpe sono cosparse non solo di sporcizia ma anche e soprattutto di batteri fecali e ceppi di virus nocivi e pericolosi, che possono causare malattie e infezioni gravi. La presenza di questi agenti patogeni è stata confermata e denunciata da numerosi ricerche scientifiche. Partendo da questi studi analizziamo insieme i rischi per la nostra salute e le precauzioni da adottare per evitarli.

Virus, batteri e rischi per la salute

Le suole delle nostre scarpe calpestano e trattengono un numero molto elevato di batteri, virus e patogeni che, se trasportati in casa e negli ambienti domestici, possono essere potenzialmente molto pericolosi per la nostra salute. Studi scientifici hanno dimostrato che in più del 90% dei casi le suole delle scarpe trattengono e trasportano feci animali e batteri fecali, come l' Escherichia Coli. Altri batteri comuni presenti nelle suole delle nostre calzature sono gli Stafilocchi: ne esistono ben 11 tipologie e a seconda della loro natura possono causare infezioni cutanee, endocarditi e, in rari casi, meningiti. Oltre ai batteri sono presenti anche allergeni e sostanze chimiche-tossiche per l'uomo come l'arsenico, il piombo, il mercurio ed altri elementi radioattivi calpestati sull'asfalto. 

Uno studio realizzato nel 2022 in un centro di cura svizzero ha rivelato che il 17.8% dei lavoratori sanitari che lavoravano nella struttura aveva sotto le suole delle scarpe un batterio che causa diarrea e gravi problemi intestinali, denominato C. difficile.

Scarpe in casa, tutte le malattie per la salute: non farlo mai più

Precauzioni e consigli utili

Ora che conosciamo i rischi ed i pericoli che si annidano sotto le suole delle nostre scarpe, abbandonare l'abitudine di utilizzarle negli ambienti domestici sarà sicuramente più facile. Il primo consiglio è dunque quello di toglierle sull'uscio della porta e riporle subito in un apposito contenitore o scaffale. Al loro posto indossiamo pantofole e ciabatte da interno, molto più comode e facili da indossare. Altro accorgimento importante per evitare il contagio con agenti patogeni e virus comuni è sicuramente quello di pulire frequentemente i pavimenti e le superfici lavabili con prodotti disinfettanti e anti-batterici. La stessa cosa vale per tappeti e moquette che, per loro natura, tendono a trattenere polvere, sporcizia e quindi batteri.

Questo il video in cui la Dott.ssa Giulia Gandolfo mostra i risultati dello studio sopra citato svolto nella struttura sanitaria svizzera, che ha rivelato la presenza di batterio che causa diarrea e problemi intestinali sotto la suola delle scarpe indossate dal personale sanitario.

Ecco il video

@doctor.gandolfo #alimentazione #salute #integrazione #nutrizione #integratori #vita #benessere360 #saluteebenessere #salute #benessere #tirodie ♬ original sound - doctor.gandolfo

LEGGI ANCHE: Virus polmonite, la prevenzione è tutto: cosa fare per evitare la malattia

Lascia un commento