Benedetta Rossi, il dolce alla zucca è ideale per l'autunno: ecco la ricetta

Chi l'ha detto che un plumcake debba essere solo dolce? Basta davvero poco per trasformarlo in uno sformatino salato gustoso e perfettamente a tema con la stagione autunnale. Vediamo di cosa stiamo parlando e qual è la ricetta di Benedetta Rossi. 

Tutti abbiamo un'idea di plumcake associata al dolce, alle colazioni con caffè e latte o alle merende. Niente di più sbagliato. O meglio, sarebbe ora di incorporare questa preparazione anche nel variegato mondo delle torte salate. Sì, proprio così, infatti la sua forma e la sua tipica consistenza soffice si prestano benissimo per riadattarsi in una nuova versione. Preparare un plumcake salato può essere davvero interessante in questo periodo dell'anno soprattutto perché ci consente di utilizzare al meglio alcuni ingredienti e prodotti tipici di questa stagione, come ad esempio la zucca. Si tratta di un prodotto della terra che offre numerose possibilità di impiego in cucina. Molti di noi associano la zucca quasi sempre a due soli piatti, buoni ma inflazionati: il risotto o i tortelloni. In entrambi questi piatti la zucca è l'ingrediente principale, che grazie al suo sapore dolce e alla sua consistenza vellutata conferisce a queste preparazioni un tocco unico, dolce ma salato allo stesso tempo, e che sa tipicamente di autunno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BUON'IDEA (@_buonidea_)

Plumcake salato, la ricetta di Benedetta Rossi

Questo è proprio il periodo migliore per le zucche. Possiamo trovarne di ogni tipo, anche al supermercato: la mantovana, più adatta per fare gli gnocchi, quella più classica con la buccia gialla, utile un po' per tutto, e poi ci sono quelle più piccole - le Okkaido - con la buccia di un arancione intenso e una polpa decisamente saporita perché poco acquosa. Le ultime sono di gran lunga le migliori, non a caso sono anche le più care e introvabili. Per iniziare questa ricetta il consiglio è di procurarvi una di queste zucche Okkaido che renderà il nostro plumcake di un bell'arancione acceso.

Zucca
Zucca cotta a vapore.

Ne serviranno solo 250 grammi: si taglia a cubetti la zucca, la mettiamo a cuocere a vapore e non appena pronta, dopo circa una ventina di minuti, la possiamo schiacciare con una forchetta o frullare per ottenere un composto più liscio. Insaporiamo con un pizzico di sale e poi incorporiamo un paio di uova, 100 ml di latte, 100 grammi di parmiggiano grattugiato, 250 grammi di farina e mezza bustina di lievito istantaneo per torte salate. E per finire aggiungiamo 100 ml di olio di semi. Si lavora tutto il composto in modo da ottenere un impasto omogeneo. A questo punto siamo pronti per infornare. Preriscaldiamo il forno a 170 gradi, nel frattempo versiamo il plumcake in uno stampo 25x12 cm, decoriamo con semi di zucca in superficie e lasciamo cuocere per 45 minuti. Ed ecco pronta la torta salata di stagione a forma di plumcacke.

LEGGI ANCHE: Benedetta Rossi, zucca sott'olio facilissima da fare: una garanzia per l'inverno

Lascia un commento