Caduta di capelli, l'acqua miracolosa da fare in casa: tutto merito del rosmarino

La caduta dei capelli è un problema che affligge molte persone, sia uomini che donne. Le cause possono essere molteplici e di diversa natura: stress, genetica, età avanzata, carenza di vitamine e nutrienti, uso prolungato di medicinali e di prodotti aggressivi sono solo alcuni dei fattori che possono provocare o accentuare questo problema. Per prevenire questo fenomeno e trattarne i sintomi esistono diversi rimedi naturali e trattamenti specifici. Tra questi, l'acqua di rosmarino, composta da due semplici ingredienti naturali, ideata da Eleonora viaggi. Scopriamo insieme come realizzarla ed utilizzarla in modo efficace

L'acqua di rosmarino contro la caduta dei capelli

L'acqua di rosmarino è un rimedio fai da te, naturale, sostenibile e facile da realizzare. Questa pianta aromatica dal sapore e dal profumo unico è ricca di antiossidanti, vitamine e oli essenziali che stimolano la circolazione e l'afflusso di sangue nelle zone locali in cui è viene applicata. Il rosmarino può essere utilizzato sotto forma di infuso e di olio. Se applicato sul cuocio capelluto stimola la ricrescita dei capelli e ne contrasta la caduta. Se utilizzato sulle lunghezze aiuta a rafforzare ed a inspessire i capelli.

Per realizzare l'infuso abbiamo bisogno di un mazzo grande di rosmarino, un litro di acqua e un contenitore dotato di spray che ci consenta di vaporizzare il composto sui capelli. Eliminiamo i gambi del rosmarino, lo laviamo con acqua fredda e lo immergiamo in una pentola, precedentemente riempita con un litro di acqua. Quando l'acqua raggiunge il bollore abbassiamo il fuoco e lasciamo cuocere a fiamma media per almeno un'ora. Al termine della cottura l'acqua avrà assunto un colore marrone ambrato: una volta ottenuto il giusto colore spengiamo e lasciamo raffreddare. Quando l'infuso sarà freddo lo filtriamo eliminando le parti solide, la schiuma e gli eventuali residui di terra. Ora non ci resta che versarlo in un contenitore spray e vaporizzarlo con attenzione sulla cute, sulle radici dei capelli e su tutte le lunghezze.

Caduta di capelli, l'acqua miracolosa da fare in casa: tutto merito del rosmarino

Altri rimedi contro la caduta dei capelli

Esistono molti rimedi e trattamenti naturali che aiutano a prevenire la caduta dei capelli e lo sviluppo della calvizie. Tra questi, l'uso di oli essenziali ed infusi a base di lavanda, cedro e cocco che aiutano a stimolare la crescita dei capelli. Anche l'assunzione di integratori che forniscono vitamine e nutrienti essenziali è utile per ispessire il bulbo e limitare così la perdita di capelli. Per contrastare la caduta è inoltre consigliato seguire una dieta equilibrata e ricca di ferro, ridurre le fonti e situazioni di stress ed evitare l'utilizzo di prodotti aggressivi contenenti elementi chimici, come lacche e spume, che possono irritare la cute ed aggravare il problema.

Ecco il video in cui Eleonora Viaggi spiega come realizzare ed applicare l'infuso di acqua e rosmarino contro la caduta dei capelli

@eleonoraviaggi La mia Acqua Martina 🌿 conosciuta meglio come #acquadirosmarino contro la caduta dei capelli, rimedio #homemade facile, veloce e #sostenibile 1G eleonoraviaggi #ecofriendlylifestyle ♬ Rock and Roll Session - Canal Records JP

LEGGI ANCHE: Autunno, come proteggere pelle e capelli: c'è un segreto di bellezza

Lascia un commento